La ragazza in riva al mare


Il Cinema Il Nuovo La Spezia Film Club Pietro Germi esordisce alla produzione, siamo contenti di aver contribuito a realizzare un sogno a questi determinati giovani nella convinzione che la più grande tragedia avrà inizio quando i giovani non vorranno più cambiare il mondo

Sarzana, la sua piazza principale (angolo Fiasella) e lo studio del compianto artista Emilio Paolo Gironda, sono stati il set per le riprese de “La ragazza in riva al mare” del regista Sebastian Petri. La Giunta comunale, su proposta del sindaco e assessore a marketing territoriale e cultura Cristina Ponzanelli ha infatti accolto la richiesta dell’Associazione Cinema Teatro “Il Nuovo” – Cineclub “Pietro Germi” della Spezia, relativa alla produzione del cortometraggio, . L’ente ha quindi concesso il patrocinio comunale a quella che è certamente “un’iniziativa per la quale sono riscontrabili particolari meriti culturali, con finalità di valorizzazione culturale e turistica del territorio”. Il Comune di Sarzana – che come noto aderisce alla Genova – Liguria Film Commission – ha autorizzato la produzione cinematografica in questione “che corrisponde a un progetto di tesi per Nuova Accademia di Belle Arti di Milano”, sempre nel pieno rispetto delle disposizioni anti-covid. Nello studio dell’artista Emilio Paolo Gironda, sarzanese di adozione scomparso prematuramente a soli 52 anni, sono stati ricreati gli interni di una tipica abitazione ligure. In fase di pre-produzione il progetto ha già ricevuto l’appoggio di diverse realtà, tra cui l’associazione Film Club Pietro Germi con cui è già stata concordata la prima proiezione ufficiale, prevista per la primavera 2021, oltre a essere stato riconosciuto d’interesse artistico per la valorizzazione del territorio e dell’identità culturale dalla Fondazione Carispezia. Il Comune ha autorizzato la concessione all’utilizzo gratuito di una piccola porzione di suolo pubblico di piazza Matteotti, nonché l’utilizzo della corrente elettrica per tutta la durata delle riprese nello studio Gironda, fino a domenica 31 gennaio ultimo giorno di riprese.

Condividi